Diversi antichi manifesti VARTA® due a colori, uno in bianco e nero

Storia del marchio VARTA® (1910-1939)

Le batterie VARTA® hanno fornito fino ad oggi una tecnologia all'avanguardia, una straordinaria performance ed eccezionali servizi di assistenza in tutto il mondo per oltre 100 anni.

1914: VARTA® fa da apripista

Le batterie piombo-acido di VARTA® assicurano un avviamento rapido e affidabile, e per questo ottengono sempre più il favore dei consumatori.

1923: Primo presidente del consiglio di amministrazione

Günther Quandt diventa presidente del consiglio di amministrazione di AFA, precorritrice di VARTA®, e come i suoi predecessori persegue l’espansione dell’azienda a livello internazionale.

1926: La gamma cresce e così fa anche il nostro successo

AFA il precursore di VARTA® assume la Pertrix Chemische Fabrik AG, sviluppatore della prima batteria dry-cell immagazzinabile. Da allora la gamma delle batterie VARTA® è stata la più completa sul mercato.

1934: Più di 3 milioni di auto fanno crescere la domanda di batterie

Il numero di auto nel mondo supera i 3 milioni, alimentando una domanda crescente di batterie avviamento potenti e affidabili: la posizione di VARTA® sul mercato si consolida sempre di più.

1935: Installata direttamente in fabbrica sul primo elevatore a forca della storia

Viene lanciato il “veicolo elettrico con barra di sollevamento”, precursore del moderno elevatore a forca, che fin dal primo giorno esce dalla fabbrica con batterie VARTA®.

1936: La standardizzazione favorisce la vendita delle batterie VARTA®

VARTA® propone le prime batterie avviamento di dimensioni standard, adatte a tutte le auto, che rendono la sostituzione veloce, semplice ed economica.

Ricerca Batterie VARTA®

Ricerca Rivenditori VARTA®

Trova altri rivenditori